Emelie vita selvaggia, la parte 4

Introduzione

La mattina di Natale si svegliò Emelie un colpo lieve alla porta vecchia camera da nubile. E 'stata la madre che è venuto con una tazza di tè e il messaggio che sarebbero stati presto vanno a fattoria chiesa dove suo padre avrebbe tenuto l'annuale discorso giorno di Natale. Emelie riusciva a malapena a nascondere che tristezza si sentiva che questo sarebbe stato, ma strinse per il bene della pace domestica. Lei era la ragazza di papà ed era sempre stato coinvolto in questo sermone, anche se lei era nella sua adolescenza aveva scoperto che lei non credeva più in quello che è stato ruote di sostegno familiare nel corso degli anni. Ora lei sorrise e disse a sua madre che sarebbe presto pronti a partire. Quando la madre uscì dalla stanza mentre lei sospirò profondamente e fissò il soffitto. Gli ultimi sei mesi sono stati pieni di libertà e adesso era di nuovo nel suo monastero infanzia di nuovo. Si sentiva in trappola, come se le pareti della camera della ragazza rosa era in realtà le nude pareti di un convento di suore e l'unica gioia che era disponibile era l'idea che fuori da queste mura così vissuto i suoi coetanei in libertà dal giogo della religione.

Si scrollò di dosso il pensiero e il pensiero invece che in cinque giorni, si sarebbe seduto sul treno sulla via di Uppsala e la sua stanza del dormitorio. Avrebbe voluto davvero dopo essersi chiuso la porta dietro di lui c'è nel corridoio e invece di questo spettacolo impegnarsi pochi nell'esplorazione del mondo reale. Gli studi è andato bene, e la vita sociale di Maria e il suo ragazzo aveva davvero aperto gli occhi verso di lei quando si trattava di ciò che la vita reale ha dovuto offrire a coloro che sono cresciuti in chiesa castità qui in Småland. Lei ha fatto il suo letto caldo e prese la veste appesa a un gancio sulla porta. Ha preso la sua borsa da toilette e uscì dalla stanza verso il bagno al piano superiore. La sua abitudine come ha chiuso a chiave la porta dietro di sé e poi tirato la camicia da notte sopra la testa e rimase nudo davanti allo specchio. Qui era stata molte volte e meravigliava di come il suo corpo cambiato. Non c'era mai stato parlato a casa con la sua famiglia, ma la sua passione per il seno è cresciuto e ha ottenuto i peli del corpo aveva avuto modo di esplorare la sua sessualità non nella sua solitudine.

Ha ottenuto così nella vasca e tirò la tenda della doccia e lasciare che l'acqua calda lava su di lei. I pensieri ha cercato di raccogliere in modo che lei sarebbe in grado di sopportare un altro giorno di Assemblea violenza, dove ogni piccolo pensiero che vagava di fuori dei ristretti limiti della nozione conservatore dell'amore di Dio era un segno della debolezza della carne e una sfida da Satana stesso. I caldi raggi riscaldava il suo corpo peccaminoso e tvålade mani nella pelle liscia con il sapone. Poi, presa in giro la mano sopra la collina in mezzo alle gambe, è stato come uno shock in tutto il corpo e anche così aveva pensato passata da ritenuta peccare più. Nel palmo della mano, sentì i capelli biondi sottile che le copriva la figa e senza veramente pensare prima così lei raggiunto per toilet bag e tirò fuori un rasoio e crema da barba. Poco dopo, era completamente rasata tra le gambe e poi asciugato con badhandduken così lei si è imbrattato di crema sopra la figa appena rasata e liscia. Rabbrividì e sorrise a se stessa nello specchio. Gli altri non hanno idea.

- La svergognata

La congregazione si erano radunati alle dieci nel cortile della chiesa e tutto era, naturalmente, passò dopo i piani di suo padre, il pastore, aveva presentato. E 'fatta per sempre. E 'stato interessante per Emelie vedere, ora che ha letto gli studi religiosi dell'Università di Uppsala. Si era inizialmente preoccupato che sarebbero principalmente su quello che era giorno fatto parte della crescita, ma era stata piacevolmente sorpresa quando gli studi erano in realtà puramente scientifica e la facoltà teologica è stata effettivamente aperta all'interpretazione nella vista della religione. La conversazione che avevano avuto in precedenza in autunno che si è concentrato sulle sette religiose ha avuto il calore sulle guance quando lei sapeva troppo delle azioni di suo padre come capo dell'Assemblea. Aveva taciuto allora, e lei sicuramente non aveva detto a suo padre che cosa era che ha imparato all'università.

Ora sedeva nella congregazione come uno di loro esteriormente, ma interiormente si sentiva solo disprezzo. In seguito ha sentito ieri la chiesa capitalizzati sguardo caldo George sul suo corpo e lei era sicura che lei aveva in mente quando è scivolato via da dividendi Natale ieri e runkat toglie il peccato lussuria sul water. In ogni caso, fantasticava che aveva fatto proprio questo. Un sorriso strisciò sulle labbra. Predicazione voce tonante di suo padre dal palco nella hall e la congregazione sab leggera come ha letto il Vangelo di Natale. Emelie era ora vestita con una gonna scozzese luminoso che si è conclusa appena sopra il ginocchio, una stretta camicia nera polo e più che aveva un cardigan bianco lavorato a maglia tenuti insieme da una fascia annodata in vita. Le ossa erano coperte da un paio di calze di nylon nere - probabilmente tutto il pensiero che era leggings - ma Emelie avevano effettivamente avuto il coraggio di avere un soggiorno-up per onorare la giornata. Nessuno poteva immaginare che era solo un soggiorno massimo ma Emelie sapeva, impegnativo, anche se in segreto, la faceva sentire viva. Parlando di sfidare aveva infatti contestato ancora di più come lei ora trascurato di mettere su un reggiseno sotto il maglione dolcevita nero, per fortuna aveva il maglione bianco sopra la polo ha acquistato a Filippa K a Stoccolma è in sottili materiali e alla luce del giorno così sarebbe il suo giglio bianco colline sicuramente essere chiaramente visibile attraverso il tessuto. I suoi capelli biondi, era seduta in un fiocco al collo e il trucco leggero ha messo dopo la doccia questa mattina era sottile e bello.

Quando il sermone era finita, e la congregazione è stato tirato di nuovo in sala di montaggio in cui i certificati sarebbe servita come Emelie seguì la sua famiglia al tavolo. Così è sempre stato deposto nella chiesa, la sua famiglia, che per generazioni è stato il capo della setta cristiana - sì lo chiamò culto al giorno d'oggi - è stato il perno intorno al quale la vita di tutti filate. C'era qualcosa di erotico questo, si sentiva mentre sorseggiava il caffè e ascoltare il ronzio ovattato della borgata. Tutti guardarono verso di lei padre come un pastore che li avrebbe protetti in questo tempo di peccato e di sfide. Immaginate la potenza di suo padre aveva ancora. Si chiese se l'avesse abusato di qualche volta. Ha spazzato gli occhi sui membri della congregazione che hanno parlato tranquillamente del più e del. Il suo sguardo catturato Betty che era seduto accanto a suo marito suoceri al tavolo accanto. Se suo padre potesse usare la loro posizione per ottenere l'accesso a lei? Lei era in realtà piuttosto così bello in ogni caso, in tutto il suo carisma cristiano. Certo, lei era formosa e sempre vestito con un abbigliamento virtuosa ma c'era qualcosa in lei che ha attirato Emelie a spogliarla con gli occhi e la mise negli eventi peccaminosi. I seni di grandi dimensioni nascoste sotto l'immagine del democratico cristiano ha lavorato così duramente per creare per se stesso, la vita stretta e il culo grassoccio. Le labbra carnose che sempre sorridente. Emelie rabbrividì e sbattuto fuori i carri armati e ha scoperto improvvisamente che il marito Bettans, che è anche l'uomo che lanciò il suo ieri, aveva gli occhi fissi su Emelie. Emelie distolse lo sguardo fingendo di lei non c'era, ma sapeva che George gli occhi bruciava ancora su di lei.

Emelie si voltò verso la madre e si è scusato. Avrebbe solo uscire e prendere un po 'd'aria fresca, ha detto.

"Se lo fai tesoro ..." rispose la madre pia "... ma in fretta tornare presto coro di voci bianche eseguire le loro canzoni."

Emelie promesso e poi siamo andati praticamente inosservato dalla stanza. Era da molti anni, ha imparato a funzionare senza essere visto. E 'stato come un prerequisito per la vita in un ambiente chiuso, tutto quello che ha è apparso ma Emelie avuto da quando era nei primi anni visto attraverso le bugie e il gioco, imparato a gestire e anche manipolare il gioco sociale che la vita della parrocchia si è basata su . In mezzo al guardaroba così fece e quando sentì la porta torna indietro alle sue spalle mentre respirava fuori. Questo gioco era solo peggiorata nel corso degli anni e la ritrovata libertà a Uppsala ha reso tutto peggiore. Pensò a sua migliore amica Maria a casa a Uppsala. Lei desiderava per la sua compagnia, conversazioni che hanno avuto e hanno condiviso la vicinanza dal momento che aveva sperimentato che il ristorante proprietario Dragan alla caduta afterparty scorso.

Emelie è andato giù per le scale verso la cucina che era nel seminterrato. Ora che tutti gli altri sarebbero presto sentire il coro dei bambini, allora dovrebbe essere vuoto di gente laggiù e aveva bisogno di stare da sola per un po '. Proprio in modo che potesse chiarire i serbatoi e re-immettere il carattere e continuare a giocare il gioco di nuovo. La cucina era vuota, e quasi in silenzio, tranne per il registratore a nastro che ha giocato l'ultimo record di Carol di Natale. Ciò che sarebbe stato così stereotipata qui, pensò. Si avvicinò alla finestra e guardò fuori sul prato in pendenza che ora coperto da una spessa coltre di neve. Ha immaginato come aveva giocato in estate là fuori e si precipitò verso il lago che è stato lucidato a fare un tuffo. E 'stato davvero un idillio qui. Sentì la porta della cucina dietro di lei e lei si voltò di scatto. George chiuse la porta alle spalle e vi si appoggiò, sorrise e la guardò con le mani in tasca.

"Allora è qui che si nasconde Emelie ..." sorrise.

Cerchi Emelie era stato sconvolto, e lei non sapeva come avrebbe gestire questa situazione. Lei lo guardò e gli occhi marrone scuro annoiati in profondità nel suo blu. Si buttò giù gli occhi e si voltò di nuovo e incrociò le braccia sul busto.

"Nascondere non ..." disse con un leggero tremito nella voce. Guardò verso il lago di nuovo.

"Oh, sì, lo so com'è ..." lo sentì ridere. "... E 'impossibile scollegare completamente l'esistenza di un mondo esterno. So quanto sia Emelie, di essere liberi, ma ancora totalmente legato a questa chiesa e tutto il must have che ci costringe a ".

Emelie rimase a bocca aperta con le sue parole. Lei non era apparentemente l'unico a sentirsi come un prigioniero nella borgata. Goran, che sembrava sempre uno dei buon servo di suo padre sembrava anche a sognare di libertà al di fuori dei vincoli stretti. Poteva logicamente capire che era così, ma istintivamente lo aveva immaginato come un altro di quelle pecore che hanno bisogno di un pastore per sopravvivere in questo vargatid.

"... Giorni come questi che sospiri pochi passi ..." sussurrò lo più a se stesso, ma è stato sorpreso dal fatto che è venuto fuori così in alto in ogni caso.

"Beh, so quanto sia ..." sentì dire George dietro di lui. Si mosse la madre, e lei poteva sentire i suoi passi che si avvicinavano. Rimase dietro di lei. Non è vicino, ma così vicino che poteva sentire il calore del suo corpo in ogni caso. "... Eri così bella ieri Emelie ..." sussurrò, "... uno spirito libero di questa anima in prigione ...".

Emelie afferrò il cardigan bianco e soffocò un rantolo. Sentì la sua mano su una spalla, come si accarezzò giù lungo con il braccio su di lei.
"... Tu eri lì di fronte a un gruppo di pecore senza spina dorsale ...", ha continuato tranquillamente mentre la sua mano accarezzò su e giù per il braccio superiore "... la tua rivelazione era tanto più forte di quella della croce sul muro dietro di voi dove eravate ..." La sua mano accarezzò il braccio liscio e in leggera salita sulla sua spalla e il suo collo.

Emelie è stato pietrificato. George segnali tattili inviati attraverso il suo corpo come lei è stato attento a cercare di sopprimere durante il giorno, da quando ha avuto la sua carezza proprie mani il suo corpo sotto la doccia la mattina. Ha spostato un po 'più vicino a lei, e lei sapeva come si chinò in avanti e odore collo. Un brivido ha attraversato il corpo Emelie peccato.

"... Tu sei una rivelazione che batte qualsiasi cosa io abbia mai visto o sperimentato ..." sussurrò e mettere l'altra mano sul fianco "... ieri ... con quel vestito rosso ... ho visto il tuo petto ansante ... Non sono mai stato più vicino a Dio che poi ... "sussurrò in un orecchio e la baciò sul lato del collo.

Emelie lascia cadere le sue mani verso il basso e appoggiò la testa da un lato le sue labbra premute contro la sua gola. George mani accarezzò sul fianco e la tenne per la vita. Il suo cuore cominciò a battere più velocemente ora, e quando le mani di George trovato la loro strada intorno alla cintura e si slacciò così battere un sospiro dalle sue labbra. Improvvisamente si aprì la giacca bianca e lasciò accarezzare la mano di suo nel tessuto nero su sopra lo stomaco. Lui la tirò a lui e Emilie aveva la testa bionda ricadere contro il suo petto. La mano trovato la sua strada in su sopra il maglione dolcevita nero e coppa sul suo seno destro.

"... Mmm ... Emelie ... senza reggiseno ..." gemette in un orecchio e Emelie abbassò lo sguardo sui seni tese dove la mano destra di George stringendo al petto. Il tessuto sottile di marca polo ha fatto un lavoro davvero pessimo con riferimento a nascondere i suoi seni gonfi. Attraverso il tessuto sottile che poteva chiaramente distinguere petto bianco in contrasto con i capezzoli rosa che ora sono in difficoltà verso l'alto. Goran cerchio dito sul suo capezzolo rigido come era sua abitudine centimetri al verde.

"... Ricorda che pastore ha una figlia ... peccato ..." sibilò in un orecchio, e portò le sue mani lungo le braccia e afferrò i polsi a lei. Egli li ha portati avanti e li mise su entrambi i lati della finestra che stava in piedi di fronte. Aveva a piegarsi in avanti per evitare di cadere. Lasciò andare e lasciare che accarezzare le sue mani lungo la parte interna delle braccia, la giacca dentro e lungo i fianchi di lei. Emelie rimase a bocca aperta e impulsi corso. E fremeva tutto il suo corpo e il tatto da Goran inviato shock attraverso il suo corpo.

"... Ora restate immobili Emelie ..." sussurrò, "... gli altri saranno impegnati per almeno una mezz'ora con i bambini che cantano le sue lodi del pastore e del suo lavoro ...".

Emelie chiuse gli occhi, respirando affannosamente con la bocca semiaperta, e sapeva ogni piccolo millimetro di George toccato. Lasciò che le sue mani continuano giù per la vita, lungo i fianchi e gonna plaid. Sapeva come si rannicchiò dietro di lei e si mise le mani si fanno strada sotto la gonna con i suoi soggiorno-up. Le sue mani calde accarezzata fino al bordo calze e poi sulla sua pelle morbida.

"Mmmm ... che belle calze che hai ..." ansimò Goran dietro di lei. Le sue mani vagavano nel corso degli sottili, pantaloni neri hot in pizzo come lei indossava. Sapeva come li afferrò e tirò giù lentamente, spogliato di loro e poi lasciarli cadere a terra. Abbassò lo sguardo e vide come erano attorno alle caviglie e gli stivali neri che indossava. George mani si accarezzava lungo la parte interna delle cosce e lei rabbrividì nel corpo pieno di piacere.

"... Si deve sapere Emelie ..." sussurrò, "... che ho desiderato per questo ...".

Le sue mani accarezzavano lungo l'interno, contro il suo sesso rovente e toccò il liscio, labbra gonfie. Si portò la mano e lo mise sopra la sua figa rasata e si lamentava ad alta.

"Ohhh ... così ... meraviglioso meraviglioso Emelie ..." La sua mano era premuta contro la sua figa e Emelie non poteva aiutare a separare la luce sui suoi piedi quando il suo dito premuto in tra il ben rasato fittläpparna. Lasciò che il suo riposo dito lì mentre era con l'altra mano tirò la gonna scozzese con la giacca bianca e mettere il suo culo rotondo, alla luce delle lampade sul soffitto.

"... Che nessuno poteva immaginare ..." rise tranquillamente "... la figlia del pastore ... piccolo innocente Emelie ... era rasato la figa così bene ...".

George si sporse in avanti e sentì le sue labbra la baciò sulle natiche nude, mentre il suo dito medio gentilmente cominciò a elaborare il clitoride gonfio. Il suo cuore era ormai doppio colpo e guardò giù per il busto e ho visto quanto i capezzoli sulle sue tette gonfie raggiunto i suoi nelle condizioni più difficili. Attraverso il sottile tessuto nero, poteva vedere ogni singolo scorrimento nelle nostre aziende agricole, e per il suo imbarazzo, e ben proporzionato, rigidità capezzolo rosa potrebbe anche essere stato alla luce del sole nel modo più chiaro come apparivano ora. Lei ansimò trattamento George dito ha dato il suo clitoride duro e sapeva già come la figa labbra lisce cominciato a diventare gonfio bagnato di arrapamento.

"... Mmmm ... ohhh ..." gemette mentre lasciava le labbra per baciare fino attraverso le natiche nude. Emelie sentì la sua lingua calda leccare lungo il solco tra le natiche che hanno condiviso le sue natiche sode e con un forte gemito, si piegarono corpo quando Goran chiaramente portato il pollice nella sua figa mentre accarezzava il clitoride intenso. I suoi occhi cercavano fuori dalla finestra, mentre le nocche sbiancarono su entrambi i lati della finestra. George lasciò scivolare il pollice dentro e fuori della sua figa e penetrare fulmine che ha attraversato il suo corpo dalla sua figa al centro del piacere del cervello è stata più intensa di ogni altra cosa che aveva provato prima. Nel corso della sua pastella labbra piccolo, tranquillo, gnyenden. Con un suono forte umido che sembrava Goran il pollice scomparire e poi di nuovo fuori la sua cornea, figa giovane. Si alzò in piedi dietro di lei.

"... Stand ormai lasciato così ..." sibilò mentre si raddrizzava la gonna e cardigan quindi erano su sopra la parte bassa della schiena con le natiche nude sono ancora liberi nella luce delle lampade sul soffitto della cucina chiesa. Lei obbedì, naturalmente. Era impensabile fare qualsiasi cosa, anche se sapeva che questo era davvero giocando con il proibito. Certo pensò impura riempire la casa di Dio prima, ma questo era qualcosa di completamente diverso. Sentì George tirò giù la cerniera del suo volo e come i suoi pantaloni è caduto a terra. Con una mano ha abbracciato sua natica sinistra e si strofinò tra le gambe di nuovo e si strofinò tutto il fittsaften bagnato sulle labbra figa gonfie.

"... Tu ... Goran ..." ansimò Emelie nervosamente.

"Mmmm ..." gemette schiena mentre lei lo sentì accarezzare il suo cazzo proprio accanto a lei culo nudo.

"... Non sono mai stato ... con qualcuno ..." sussurrò, "... non in quel modo ..."

"Oops ..." George scoppiò a ridere "... e si vuole aspettare quello giusto, ho capito!"

Emelie sapeva che era ipocrita di stare qui in cucina chiesa e diventare pullad di un uomo sposato, mentre il Natale in corso al piano di sopra. Che sapeva. Ma lei voleva aspettare. Forse non a destra, sotto forma di l'uomo che avrebbe sposato, ma almeno su quella che otterrebbe a scopare la sua prima volta. Questo probabilmente non era il posto per la prima volta. Lei non ha in ogni caso, nonostante il suo corpo peccaminoso urlava per essere soddisfatto davvero. Non sapeva cosa dire, ma è stato salvato da George quando invece l'afferrò e si girò su di lei.

"Va bene ... Emelie ..." sorrise "... ma vorrei almeno che tu mi aiuti per la redenzione qui e ora." Con queste parole, così ha messo le mani sulle spalle e la spinse verso il basso fino a quando lei era in ginocchio davanti a lui. Lui la guardò con i suoi occhi marroni e con un sorriso annuì sostenuto contro il cazzo duro che ha volato proprio di fronte a lei.

"Voglio che tu a masturbarsi me Emelie ..." gemette e sorrise di nuovo "... prendere il cazzo ora tesoro ..."

Emelie lasciò mano plasmare intorno cazzo duro di George, era impossibile per lei per giudicare quanto si trovava nel confronto con gli altri, ma la sua mano destra ha raggiunto proprio dietro l'albero della testa del pene, ed è stata la cava di prepuzio di spessore. Lasciò la sua mano muoversi dolcemente su e giù kukskaftet e ogni mossa che ha fatto è stato cancellato il suo grande cazzo ogni volta. Le palle pelose palle era tesa all'interno della pelle e bobbing tutte le velocità più lei accarezzò il suo cazzo duro. Con la mano sinistra, guardò in sotto la gonna e ha raggiunto, come il caldo, figa gonfia come lei rasata completamente liscia alla doccia mattutina. Lei era molto bagnata e la figa gonfia di tanto in tanto il dito indice e il medio laici su entrambi i lati di andare duro clitoride gonfio mentre lei gemeva ad alta voce. Strinse stretta intorno cazzo di George e sobbalzò più veloce in corse lunghe e la sua testa di cazzo grande appiccicoso era ora esposto.

"... Ooooh ... Questo è tutto ... avanti ora Emelie ..." gemette George, gli occhi fissi su Emelies bella faccia "... accarezzando il suo cazzo duro ora ... Questo è tutto .... aaah ..."

Emelie sobbalzò più difficile, ogni tag ha dato via un suono disordinato, e si sentiva i suoi seni tese oscillavano sotto la polo nera. Con l'altra mano pizzicata-pullade il clitoride ed è andata come scosse voluttà attraverso il suo corpo. George gemeva ritmicamente del suo trattamento, e lei vide che sudava. Lei si sedette a cavalcioni sulle ginocchia con una mano sulla sua figa e l'altro sul cazzo duro di George e accarezzandolo in modo che i suoi seni andava su e giù.

"... Jaaa ... sooo ... Emelie ..." gemette George forte "... ora ... presto ... mantenere il sollevamento mio cazzo ... la tua ... la tua cagna ... piccolo ..."

Le parole bruciato per Emelie, istigata dal suo vocabolario malvagio. Lei tirò più veloce e le prese la mano dalla sua figa fino alle sue tette e pizzicato nel capezzolo sinistro. Ha preso in mano e poi abbracciò il suo petto duro, mentre la sua mano destra accarezzava George cazzo appiccicoso sempre più veloce, e con un gemito soffocato, ha visto come Goran gettò indietro la testa e gemeva in modo incontrollabile.

"Jaaa ... ooooh .... ahhhhh ... kåååta slyynaaahhh ..." lo sentì mentre Emelie sentito una pulsazione nel suo cazzo e la bocca prima trave è gonfio kukhuvudet e sparò un primo fascio di suo sperma passato i suoi capelli biondi e ha colpito il davanzale dietro di lei . Ha continuato accarezzare lui e presto seguito un altro raggio che cadde su uno dei suoi seni e poi ancora un altro che ha visto il suo petto, nascosto solo sotto la camicia nera polo.

"... Ohhh ... sooo ... gentilmente ora ..." ansimò George e la guardò mentre si sedeva sul pavimento con il suo cazzo in mano lo sperma troppo appiccicoso, e con le stringhe bianche sopra il Polo sottile. Il suo petto si sollevò precariamente con entusiasmo e Steve rideva e sembrava che un brivido di piacere. "... Probabilmente si può lasciare andare ora ..." sorrise lui sostenuto contro la sua mano, che era coperto di sperma ed era ancora sul suo cazzo ora più rilassato.

Emelie lasciò andare il suo cazzo e si sentì come era guance calde. George ha afferrato il suo cazzo e lottato nel sedere di nuovo e tirò su la cerniera. Allungò la mano per Emelie ha aiutato fino su gambe traballanti. Lui la guardò e sorrise ma non disse nulla. Invece, si chinò e l'aiutò a passo fuori dalla spetshotpantsen nero che ha mentito sulle sue caviglie. Con questi come ha spazzato via il seme del suo busto, e quello che ha finito sul davanzale della finestra. Li portò al naso e fece un respiro profondo. Sorrise a Emelie nuovo.

"... Questi ..." disse a bassa voce "... li tengo come ricordo ..." e così li mise in tasca. "... Dai ... sbrigati ora in bagno e preparati ..."

Emelie risvegliato dal suo incantesimo cornea e lo guardò come ha farcito le sue mutandine in tasca e ha detto quelle parole. Si chinò in avanti e la baciò leggermente sulle labbra e poi uscì dalla cucina con passo fermo. Emelie in piedi per un minuto che sembrò un'eternità. Poi scivolò fuori e in bagno a correggere prima che sarebbe andata al di nuovo. Quando si guardava allo specchio, non poteva fare a meno di sorridere alla ragazza bionda che si voltò verso di lei. Aveva le guance rosee, gli occhi quasi febbrile e cardigan bianco che ha inquadrato nel busto nero teso polo con le macchie bagnate di sperma di George. Prese un tovagliolo e si asciugò la tra le gambe e la figa solo. Ha portato la sua mano si runkat cazzo George e tirato l'odore acre del suo sesso e di sperma. Con la punta della lingua leccò lungo le dita e assaggiato i suoi succhi di frutta che ancora restavano. Sorrise il suo riflesso. Poi si lavò le mani e legato il cardigan bianco così forte che i suoi capezzoli duri non sarebbe stato rivelato quando andava in all'altra.

Quando entrò in sala di montaggio, non poteva fare a meno di guardare la direzione di George, ma è stato profondamente coinvolto in una conversazione con il padre. Lui non la guardò. E 'fatto saltare in aria nella sua gonna scozzese e lei ancora una volta si rese conto che non aveva mutandine sotto. Quelli che aveva in tasca, ha visto come George mise un braccio intorno la sua moglie Betty. E 'bruciato dentro di lei come Betty appoggiò la testa sulla spalla di Goran e la baciò sulla guancia. Emelie si sedette accanto a sua madre. Quando è stato chiesto dove teneva casa, mi rispose che aveva preso solo una passeggiata. Non una volta ha visto George nella sua direzione per il resto del pomeriggio, e una volta a casa, quindi ha preso Emelie lungo bagno caldo. Quello che è successo non ci sarebbe abbastanza ovvio a coloro che ora vengono a sapere Emelie ...

Dell'autore commento:
Ci sarà di più su strada per l'illuminazione Emelie sessuale - in modo da andare voto e commentare per favore.

10 Responses to "wild life Emelie, la parte 4"

  1. Sara:

    Essi sono buoni :)

  2. Sarah:

    Quindi molto good ... di così eccitante!

    Voglio saperne di più la sporcizia nella Chiesa gratuito sulla scrittura mooolto bene su di esso, dopo tutto. Love it. abbraccio.

  3. Johan:

    Davvero buono!

  4. Cheer:

    Siamo in attesa per il prossimo : D

  5. Roffe:

    Spero che fa male di certo una continuazione ora. Vuoi Emelie finalmente a sentire cazzo in anche.

  6. inserzionista:

    è fantastico, lascia rapire lei e cazzo prima lei fino sviene con la violenza, se lei è riluttante

  7. Lisa:

    Diventa davvero eccitati dalla lettura di questo vogliono di più ...

  8. peter:

    oh mio dio così eccitato che si ottiene, masturbarsi spesso quando leggo queste storie

  9. kukuku:

    Buona storia. Più scopano in chiesa dessto sicuro, andranno in paradiso.

  10. Lilla:

    Questa serie è impressionante .. soo cornea. Longs per il giorno in cui perde la sua verginità. Continua presto .. per favore .. :)

Commento vita selvaggia di Emelie, parte 4